Luglio d’oro alla Reggia di Caserta. Il Palazzo vanvitelliano ha infatti registrato un forte aumento di presenze nel mese appena conclusosi, rispetto a quelle dell’anno scorso. Ben 54.304 visitatori, infatti, contro i 34.151 del luglio 2015, con un 59 per cento in più di sbigliettamenti. Di conseguenza, anche gli incassi fanno rilevare un notevole incremento, con quasi 340 mila euro (più 161 per cento) rispetto ai circa 210 mila euro del precedente luglio. Il bilancio del primo semestre del 2016 si chiude quindi più che positivamente, con un aumento sia delle presenze (più 30 per cento) che degli introiti (più 48,67 per cento).

Fonte: repubblica.it