Da oggi, la cosiddetta Basilica, il tempio più antico dei tre monumenti dorici di Paestum sarà privo di barriere architettoniche. Il percorso sperimentale è stato provato, in prima persona, dal direttore del Parco Archeologico. Infatti, il direttore, Gabriel Zuchtriegel, ha voluto testare il percorso percorrendolo in carrozzella.
Sarà il primo e unico Tempio greco, così ben conservato in tutto il Mediterraneo, a diventare accessibile anche per chi ha difficoltà motorie.

Verrà inoltre inaugurata il 2 luglio la mostra Possessione – trafugamenti e falsi di antichità a Paestum che resterà aperta fino al 31 dicembre 2016. La presentazione della mostra si terrà alle 20,00 di sabato 2 luglio a cura del direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel. Alle ore 19.30 e 20:30 sono previste visite guidate ai depositi del Museo a cura della dott.ssa Marina Cipriani, già direttrice del Museo e dell’area archeologica di Paestum; dalle ore 19:30 alle 22:30 (ultimo ingresso 21:50) il biglietto di ingresso al Parco è di € 1 compreso Museo e area archeologica (santuario meridionale).

Vademecum

Dal 01 Luglio al 31 Dicembre 2016
Salerno, Parco Archeologico di Paestum
Info: +39 0828 811023 / 081 5808328
pae.promozione@beniculturali.it
http://www.museopaestum.beniculturali.it
Orari della mostra: da lunedì a venerdì 8.30 – 19.30 (ultimo ingresso 18,50); ogni sabato fino al 1 ottobre 8,30 – 22.30 (ultimo ingresso 21,50)
Biglietto: € 3 solo mostra; € 9 Museo e area archeologica; € 10 mostra, Museo e area archeologica.
Domenica 3 luglio, prima domenica del mese e ingresso gratuito per tutti.
Al Museo sono previsti dei laboratori didattici gratuiti per bambini e ragazzi “Eracle…che fatica essere un eroe!!!” alle ore 11, 15 e 17.